Sintetizzatore vocale

Sintetizzatore vocale realistico per i tuoi video: i pro e i contro

Sintetizzatore vocale realistico o voice-over professionale per i tuoi video aziendali? 

Una scelta complicata dato che ci sono molte questioni in ballo. 

  • I costi: Ovviamente un sintetizzatore vocale realistico costa meno di un professionista. O almeno la spesa iniziale è minore ma non è detto che finisca lì. Più avanti approfondiremo l’argomento. 
  • La qualità audio: il messaggio che vuoi trasmettere, la reazione che vuoi ottenere, le emozioni che vuoi suscitare sono strettamente collegate alla qualità audio dei tuoi contenuti. Te l’ho accennato prima e proseguendo l’articolo lo spiegherò più nel dettaglio. 

Dal punto di vista dei costi un sintetizzatore vocale realistico è sicuramente più economico. 

Tuttavia la qualità audio del tuo video e il messaggio che vuoi trasmettere risultano decisamente impersonali e freddi. 

La capacità di coinvolgimento emozionale della voce reale e umana di un/a voice-over professionale ti permettono di veicolare il tuo messaggio con una potenza infinitamente maggiore. 

Prova a immaginare la classica voce artificiale, fredda e impersonale che ti dice “Ti amo” mentre puoi sentire nitidamente il tintinnio metallico e il tono monocorde privo di sfumature ed emozioni. 

Ora invece prova a immaginare un “Ti amo” caldo, dolce, penetrante, con la voce tremante per l’emozione e il desiderio. 

Così intenso, con la voce che sembra volerti abbracciare, da farti venire il batticuore anche a distanza. 

Non credo serva spiegare perché tutti noi preferiremmo il secondo. 

Partiamo dall’inizio: perché cerchi un sintetizzatore vocale realistico?

Chiarisco da subito, non c’è niente di sbagliato nello scegliere, per i tuoi video aziendali, una piattaforma che offre sintetizzatori vocali realistici. 

Sia che li usi per l’IVR, per i video promozionali o per progetti di formazione, sicuramente scegliere un sintetizzatore vocale può sembrare una scelta azzeccata se:

  • vuoi risparmiare
  • vuoi fare presto e non hai tempo per contattare doppiatori professionali
  • non hai dato il giusto valore al tuo progetto/video aziendale.

Sintetizzatore vocale pro e contro

Sei stai ancora leggendo è perché hai qualche dubbio. 

Probabilmente ti stai chiedendo se usare un sintetizzatore vocale realistico sia la scelta giusta per il tuo video aziendale.

Per aiutarti a risolvere questo dubbio ho un esercizio da proporti: prendi carta e penna e fai una lista sul perché stai cercando un sintetizzatore vocale realistico, invece di un/a voice-over professionista per il tuo video aziendale. Una volta chiarite le tue motivazioni, continua a leggere l’articolo e alla fine, potrai avere le idee più chiare.

Sintetizzatore vocale realistico: i pro

Iniziamo dai pro. 

Scegliere un sintetizzatore vocale realistico online, ti fa risparmiare tempo.

Fai una ricerca veloce su Google, entri nella piattaforma che pensi sia adatta alle tue esigenze, fai una selezione delle voci ed è quasi fatta.

Fa risparmiare i costi della produzione del video. Effettivamente, non essendo un essere umano ma una AI a dare la voce del tuo video aziendale i costi di questo tipo di servizio automatizzato non sono elevati.

Sintetizzatore vocale realistico: i contro

Ora vediamo i contro, partendo però da un esempio che è successo veramente ad un mio cliente.

La storia di Pietro

Dovendo realizzare un video di formazione che sarebbe circolato soltanto all’interno dell’azienda, Pietro (nome di fantasia) titolare di una PMI di Verona, pensò che poteva cavarsela con un basso budget per il progetto. 

Sapendo dell’esistenza di sintetizzatori vocali realistici, facilmente reperibili online, pensò di risparmiare sia tempo che denaro inserendo una voce di AI per il video aziendale.

Le prime complicazioni col sintetizzatore vocale realistico

Per Pietro è stato effettivamente semplice usare un servizio di sintetizzatore online. 

È entrato in una delle piattaforme che offrono questo servizio, ha scelto la voce, ha dato il copy e la piattaforma gli ha restituito il file audio pronto da inserire sul suo video. 

Sembra un gioco da ragazzi, troppo bello per essere vero… 

Infatti mentre ascoltava il file audio Pietro notò come alcune frasi e parole risultassero inespressive e dissonanti. 

Doveva cambiare totalmente il copy, rifare tutto da capo e pagare per un nuovo file audio e dire addio al suo progetto a basso budget. 

Scelse la strada più veloce. 

Tenne l’audio così com’era, caricò il file sul video. 

Non era molto convinto del risultato ma, ancora una volta, trattandosi di un servizio completamente online il massimo che poteva fare era richiedere assistenza alla piattaforma. 

Purtroppo per lui la soluzione era sempre la stessa: rifare tutto da capo.

Il suono metallizzato del sintetizzatore vocale realistico

Arrivò dunque il giorno di presentare il progetto e, dopo qualche minuto dall’inizio del video, Pietro notò un leggero cambio di atteggiamento nei suoi colleghi: nessuno stava seguendo il video, l’attenzione era calata drasticamente dopo pochi secondi, il livello di coinvolgimento era nullo. 

Lo guardavano con la tipica espressione di uno studente all’ultima ora che guarda nel vuoto senza ascoltare una singola parola.

L’importanza di pause e respiro nei contenuti audio

Per quanto realistica fosse la voce sintetizzata scelta da Pietro, il suono metallizzato, le pause sfasate e incoerenti e le mancanza del respiro erano notevoli.

Creavano un effetto di dissonanza percettiva fra il contenuto del video e la sensazione di estraneamento ad ascoltarlo. 

L’effetto fu un totale fallimento. 

Il video graficamente era fatto bene e i contenuti erano di valore ma la voce era talmente fuori contesto da risultare fastidiosa e respingente.

Scegliere un sintetizzatore vocale realistico ti fa risparmiare tempo e soldi?

Credo che tu l’abbia dedotto da solo ma elenco lo stesso e in breve gli svantaggi del sintetizzatore vocale realistico:(se vuoi approfondire, qui spiego nel dettaglio gli svantaggi del sintetizzatore vocale rispetto alla voce umana). Se vuoi fare prima, continua a leggere.

Il confronto e il supporto sul copy

Usare un sintetizzatore vocale realistico non ti permette di avere un confronto. 

Il testo potrebbe funzionare sulla carta, ma alcune parti potrebbero non funzionare a voce. 

Un doppiatore professionista, può proporre delle modifiche e confrontare i risultati. 

Sa che inflessione e ritmo dare a ogni singolo passaggio del testo. 

Dando un senso di coinvolgimento emotivo e coerenza in chi lo ascolta. 

Insomma, scegliere un voice-over professionale, vuol dire contare su un supporto, una collaborazione o, meglio ancora, un rapporto fra chi fa il doppiaggio e chi richiede il servizio di voice-over.

Il suono metallizzato dei sintetizzatori vocali realistici

A dire il vero, negli ultimi tempi, le AI di sintetizzatori vocali realistici sono diventate abbastanza simili alla voce umana, almeno rispetto ad una volta, ma non sono ancora arrivate agli stessi livelli. 

Hai presente la voce parlante sui treni? ecco, questo è un esempio del livello massimo di “umanizzazione della voce” dei sintetizzatori vocali realistici. 

Direi non particolarmente uguale a quella umana. 

Per quanto avanzata la tecnologia la voce umana e studiata di un voice-over professionale non ha paragone.

I due aspetti più importanti: le pause e il respiro

Questi due aspetti importantissimi possono essere tralasciati solo in alcuni spot in cui il tempo è limitato. 

Ma quando non ci sono affatto perché la voce è di un sintetizzatore vocale -per quanto realistico- l’orecchio umano lo percepisce e ciò provoca, inconsciamente, un distacco in chi ascolta il messaggio. 

Sicuramente è capitato anche a te, quante volte hai veramente ascoltato il messaggio della voce parlante in treno?

Ora prova a immaginare un intero contenuto di marketing o formazione con quella voce metallica e monocorde. 

Se il file audio del tuo video è realizzato da una/o speaker professionista il problema di comprensione e di comunicazione diretta del messaggio non si pone affatto.

Riassumendo, sintetizzatore vocale sì o no?

Ribadisco, non è detto che scegliere un servizio di sintetizzatore vocale realistico sia sbagliato, dipende dalle motivazioni e dagli obiettivi. 

Ecco perché con un semplice esercizio come quello che ti ho chiesto di fare sopra puoi capire se ti conviene scegliere un sintetizzatore vocale per il tuo video aziendale o meno.

Se dopo aver fatto l’esercizio e letto l’articolo hai ancora intenzione di usare un sintetizzatore vocale realistico per i tuoi video allora spero davvero che la tua esperienza sarà migliore di quella di Pietro. 

Che si rivolse a me disperato, avendo già sforato abbondantemente i tempi previsti di consegna e il budget che si era prefissato. 

Se invece hai capito che il risultato che vuoi ottenere non è quello di persone che sbadigliano senza capire nulla clicca qui

Scoprirai di più sul mio metodo Chiara Voce e soprattutto ti ricontatterò e potrai avere una demo gratuita di 15 secondi con l’audio tipo personalizzato per il tuo video.

Richiedi la tua consulenza gratuita!

La voce giusta per il tuo business?

Scoprila con il nostro percorso gratuito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *